In questa calda mattina primaverile ho proprio voglia di prendermela comoda, una bella passeggiata al parco è quello che mi ci vuole, il tepore del sole dopo un lungo inverno.

Il sesso all’improvviso: desideri e passione di una MILF

MILF nel parcoGonna leggera, a fiori, scivolata, appena sopra al ginocchio e camicia bianca che in trasparenza lascia intravedere la ricchezza del mio intimo e di quello che contiene. Occhiale da sole d’ordinanza, una spruzzata di profumo fresco e agrumato e una pennellata di gloss appena rosato sulle labbra. Sono pronta!

Non vado a caccia, ma se dovesse capitare l’occasione di certo non la spreco. Sarà la primavera, saranno i fiori, il calore dei primi raggi di sole ma sento nascere il desiderio.

Ed eccoti lì. Troppo giovane, jeans e maglietta, capelli arruffati, barba appena accennata ed ovviamente impegnato con il tuo smart phone. Alto, muscoloso il giusto, senza pensieri, con la bocca che sa di buono. Dovresti spegnere quel telefono ora e ammirarmi.

Cosa puoi offrire ad una MILF?

Tolgo gli occhiali per agganciare i tuoi occhi freschi e sinceri, senza inganni, nessuna bugia. Seguimi, parlami, chiedimi di stare con te. Ti sorrido per incoraggiarti e ti vedo titubare. Non essere troppo timido, non sai cosa rischi di perdere. Squilla anche il mio telefono, mi fermo a leggere il display e rifiuto la chiamata.

Finalmente ne approfitti per avvicinarti e respirare il mio profumo, io sento il tuo e la voglia mi prende come ha già preso inequivocabilmente te. Sei davanti a me e non riesci a staccare gli occhi dal mio decolté, le parole non vogliono saperne di uscire fuori, ma non è difficile leggere la tua eccitazione. Rimetto gli occhiali, ti sorrido ancora, mi avvicino e all’orecchio ti chiedo di seguirmi. Tu mi abbracci e sussurri: “Sì, ti prego“.

Incredibili giornate di passione

Una volta a casa, senza nemmeno presentarsi, siamo uno nell’altra, avidi di scoprire i corpi e soddisfare le pulsioni. Ti insegno la pazienza, ti prendo per mano e mi lascio godere, poi è il tuo turno, semplice, disponibile, gentile e potente. Poi ogni carezza un piacere, enorme, libero e rilassato.

Senza pensieri, finzioni, aspettative e prospettive. Quello che abbiamo ora è una meraviglia. Non osare rovinarlo.

Condividi.

Circa l'autore

Mi chiamo Barbara, sono sposata con tre bellissimi bambini, ma non ho mai perso la voglia di fare sesso. Nonostante mio marito riesca a soddisfarmi, non perdo occasione per fare del sano sesso spinto con i più giovani... adoro i ToyBoy!

Lascia un commento

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
AdSense
Usiamo Google AdSense per mostrare pubblicità online sul nostro sito web.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.