La masturbazione è un argomento sempre attuale che riesce a incuriosire uomini e donne di tutte le età e che rende piacevole la conoscenza del proprio corpo.

L’eterno battibecco tra i due sessi è in grado di suscitare sempre interesse e in questo caso persino un pizzico di voyeurismo, soprattutto quando si parla di autoerotismo, un tema su cui non tutti i risultati delle ricerche e degli studi fatti fino ad oggi sono d’accordo.

I dati che vengono fuori sono in continuo cambiamento e subiscono variazioni e ribaltamenti statistici a seconda dell’età, dello stato civile e delle abitudini culturali della persona. Nei prossimi paragrafi verranno soddisfate le domande che ti poni più frequentemente, partendo dalla questione fondamentale che sta attirando la curiosità di moltissime persone: uomini o donne, chi si Masturba di più?

Fino al 2008 gli uomini dichiaravano di masturbarsi di più delle donne

L'uomo si masturbaFino a dieci anni fa erano gli uomini a detenere il primato statistico sulle pratiche autoerotiche, infatti i sondaggi rivelavano che circa l’89% degli uomini si dedicava alla masturbazione almeno una volta alla settimana, mentre per le donne la percentuale si riduceva al 68%, anche se il 91% era d’accordo sul fatto che l’autoerotismo è una pratica naturale e che non c’è nulla di male a masturbarsi, ma anzi, aiuta a conoscere meglio il proprio corpo e a vivere anche il rapporto con il partner in maniera serena e soddisfacente.

Già dieci anni fa si poteva notare l’apertura mentale delle donne nei confronti dell’autoerotismo, infatti al di là dei luoghi comuni che vogliono che le donne siano pudiche e illibate, l’autoerotismo viene praticato in egual modo sia dagli uomini che dalle donne, forse diventa più una questione di ammissioni e timidezza.

Con il passare degli anni le percentuali si sono sempre di più equilibrate e avvicinate tra di loro.

Nell’ultimo anno la percentuale delle donne aumenta ma gli uomini si masturbano con più frequenza

Donna si toccaPrendendo in considerazione i sondaggi dell’ultimo anno, si scopre che uomini e donne si masturbano con la stessa frequenza, come ha rivelato il Journal of Sex Research dopo un approfondimento statistico fornito nei minimi dettagli.

Il sondaggio prende in analisi le abitudini sessuali di 1.452 uomini e 1.566 donne che hanno un’età compresa tra 18 e 22 anni, il risultato che viene fuori è sbalorditivo e ribalta i dati precedenti quanto meno per quanto riguarda l’età: le donne iniziano a masturbarsi verso i 12 anni mentre gli uomini iniziano a praticare l’autoerotismo verso i 14 anni.

Il discorso cambia per quanto riguarda però la frequenza con cui viene praticata la masturbazione e la differenza si riduce: l’85,5% delle donne ha ammesso di masturbarsi regolarmente contro il 98,9% degli uomini.

Per quanto riguarda invece le fantasie, i dati hanno rivelato che alle donne piace molto fantasticare mentre si masturbano e il sogno ricorrente è quello di avere rapporti con altri partner, ma solo l’8% ha dichiarato di far uso di giocattoli erotici.

Questi risultati hanno dato una nuova prospettiva per quanto riguarda la masturbazione, appiattendo sempre di più le differenze tra uomini e donne che sono sempre più uguali (citando un brano di Cesare Cremonini), persino nella masturbazione.

Dopo i 30 anni le donne si masturbano di più degli uomini

Donna prova piacere da solaLe ricerche hanno sempre rivelato dati differenti a seconda dell’età e della frequenza con cui gli uomini e le donne si masturbano. Negli ultimi anni le donne hanno avuto meno difficoltà ad ammettere che praticano l’autoerotismo e in questi anni molte cose sono cambiate, infatti con una più vantaggiosa libertà sessuale, le donne si dichiarano più soddisfatte della propria vita erotica e si sentono anche più serene nel vivere l’erotismo.

Una ricerca americana dell’ottobre 2016 mette in evidenza come la pratica autoerotica sia più frequente negli uomini fino ai 20 anni, dai 20 ai 30 anni i dati sono quasi equivalenti, mentre superati i 30 anni, il 72% delle donne dichiara di masturbarsi contro il 70% degli uomini.

Le donne ricorrono alla masturbazione più tardi rispetto agli uomini

La masturbazione è un atto naturale e istintivoLa masturbazione è un atto naturale che permette sia agli uomini che alle donne di conoscere il proprio corpo e dunque migliorare la propria vita sessuale. Se in passato l’argomento era considerato tabù per le donne, al giorno d’oggi, almeno nelle culture più avanzate dove esiste la parità tra i sessi, le donne soddisfano le proprie esigenze allo stesso modo degli uomini e se magari in gioventù non praticano l’autoerotismo, con il passare del tempo ricorrono alla masturbazione traendone il massimo vantaggio sia fisico che mentale.

È difficile stabilire se siano gli uomini o le donne a praticare maggiormente la masturbazione, i sondaggi ci aiutano a capire che l’argomento è ormai affrontato con serenità anche dalle donne, ma bisogna sempre tenere presente vari fattori come l’età, la frequenza e il tipo di cultura in cui si è cresciuti.

La masturbazione nella storia: chi ha iniziato prima l’uomo o la donna?

La masturbazione ha sempre fatto parte delle abitudini dell’essere umano, tanto da prendere parte anche ad opere artistiche e soprattutto ad antichi miti storico–religiosi.

Le prime testimonianze della masturbazione risalgono a 28000 anni fa e furono rinvenute in Germania nel 2005: una pietra levigata molto simile a un fallo. Questo antico reperto archeologico, ritrovato nella caverna di Hohle Fels dona idealmente, un vantaggio temporale alla donna per quanto riguarda i primi tentativi e i primi segnali di masturbazione apparsi nella storia dell’uomo, anche se non si hanno testimonianze precise, per quanto riguarda la storia si può sicuramente concludere che… la donna è arrivata prima.

Condividi.

Circa l'autore

In ogni rapporto sessuale, il mio primo obiettivo e far raggiungere l'orgasmo al mio partner, sia esso uomo o donna. Beh, si non disdegno alcun tipo di rapporto... se ti piace, perché non farlo!?

Lascia un commento

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
AdSense
Usiamo Google AdSense per mostrare pubblicità online sul nostro sito web.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.